Categorie
Bicicletta

Le modalità ERG e SIM

ERG e SIM rappresentano i due pilastri del controllo della resistenza degli strumenti indoor Smart: il modo in cui viene applicato tale controllo mentre pedali rende il tuo allenamento più efficiente e divertente.

Modalità ERG

Quando devi fare una serie di intervalli ad una determinata % del tuo FTP, oppure sostenere un plateau (intervallo a potenza costante), oppure vuoi effettuare degli incrementi basati su rampe (crescenti o decrescenti), il tuo dispositivo Smart (rullo o bicicletta) non considera il percorso che stai simulando ma si basa totalmente sul valore di target (obiettivo) imposto: sia che tu pedali in salita, in discesa, in pianura in gruppo o solo in fuga la resistenza è determinata dal valore impostato nel tuo esercizio.

Questo rappresenta il controllo classico quando devi eseguire un esercizio (workout) oppure un test dove viene imposto un determinato carico (target power) espresso in watt ed è indipendentemente dalla cadenza.

Allenamento su Zwift, la modalità ERG è impostata automaticamente nel caso in sui il suo dispositivo Smart la supporti.

Modalità SIM

È la classica modalità utilizzata nella simulazione (e quindi nel gioco stesso): quando percorri un determinato tracciato virtuale sui software di simulazione, come Zwift per esempio, sentirai la resistenza indurire o allentare in funzione della pendenza della strada (prevalentemente), della velocità, del tipo di fondo, della presenza o meno della scia (gruppo) e di altri fattori.

Questa rappresenta il classico controllo in modalità SIM.

Curiosità

  • ERG: deriva dal greco, Ergasía, che significa lavoro.
  • SIM: significa simulazione: la resistenza segue la strada.
Software SRMSmartIT per iOS – La app che permette di gestire e configurare il dispositivo per indoor di SRM. Disponibile gratuitamente sullo store per i possessori di SRMSmartIT.

Nota: la SRMSmartIT ha una particolare opzione che ti permette, anche in modalità SIM, di indurire o di allentare la resistenza al fine di metterti nella condizione di poter variare come e quando vuoi, in tempo reale, direttamente dal manubrio della tua bici, la resistenza: brake offset è il nome del parametro. Io personalmente la trovo particolarmente utile quando voglio variare il carico anche in simulazione comodamente mentre pedalo.

In questo modo ho allentato la resistenza: la pedalata sarà più morbida a discapito ovviamente della velocità del mio avatar.

Con un offset di 20 punti ho impostato una resistenza maggiore a parità di percorso simulato. Questo mi permette di sviluppare più watt e quindi di andare più veloce.

La nuova versione di SRMSmartIT è stata dotata appositamente di una massa ruotante (volano) in grado di rendere il feeling della pedalata molto realistico e l’introduzione del cambio (11 velocità) ti permette di variare il quantitativo di energia cinetica nel sistema per replicare fedelmente quelle che sono le sensazioni che provi mentre pedali in pianura o in salita con la tua bici vera. ma non voglio annoiarvi con formule matematiche o concetti di fisica, ora è arrivato il momento, almeno per me, di farmi una pedalata!

SRMSmartIT
SRMSmartIT